-->

domenica 13 agosto 2017

[Recensione] Una scintilla nell'oscurità (Una scintilla nell'oscurità series #1) di Emanuela Riva


Buongiorno e buona domenica a tutti readers :)
oggi vi parlo del romanzo fantasy Una scintilla nell' oscurità primo volume della serie "Una scintilla nell'oscurità", romanzo self di Emanuela Riva
Siete curiosi di sapere cosa ne penso?
Vi lascio alla recensione .. fatemi sapere con un commento cosa ne pensate.


Titolo: Una scintilla nell'oscurità
Autore: Emanuela Riva
Data di uscita: 6/07/2016
E-book: € 0.99
Cartaceo: € 10.86
Pagine: 291
SERIE: #1 Una scintilla nell'oscurità
 Editore: Self - Publishing
Genere: Fantasy

Emma Sullivan è una ragazza semplice, altruista e molto testarda, che vive con suo fratello maggiore a Baselga, un paesino del Trentino. Insieme cercano di superare lo shock della perdita dei genitori, Amelia e Christopher, uccisi due anni prima da due rapinatori. In seguito alla loro morte, la ragazza inizia a soffrire di incubi ricorrenti. Un giorno Emma si reca al centro commerciale insieme alle sue migliori amiche e incontra Adam, un uomo arrogante e bellissimo, destinato a cambiarle per sempre la vita. Ma dietro quel volto bello e fiero si nasconde una creatura mitologica, creata da Dio in epoche lontane. Ben presto per Emma le cose si metteranno male, soprattutto quando si imbatterà nel vescovo Francesco Doria e il suo aiutante don Carlos, finendo coinvolta nella più antica delle faide: la lotta tra il bene e il male.



Recensione
Questo romanzo mi ha stupita positivamente a partire dall'ambientazione in Italia, era da tempo che non leggevo un fantasy coi vampiri e ritrovarmeli in Italia, più precisamente in Trentino, è stata una piacevole sorpresa. 
Ma veniamo a noi ...
Emma, la protagonista, vive assieme a suo fratello Jason, in una bella casetta dove apparentemente c'è pace, ma nei cuori dei due ragazzi alberga un grande dolore. Sono orfani, i loro genitori sono morti tragicamente e loro cercano di andare avanti. Jason, in teoria, sarebbe il fratello maggiore ma in realtà è Emma ad occuparsi di lui. Jason è uno scavezzacollo, un dongiovanni ... che pensa a tutto tranne che al mantenimento della casa. L'unica cosa che non manca mai in casa è l'affetto che i due fratelli provano l'uno per l'altra. 
Emma è una ragazza dolce ma determinata, che viene perseguitata la notte da incubi vividissimi che la spaventano a morte fino a farla urlare. Quei sogni le fanno spesso dubitare della realtà: che siano successi davvero quegli avvenimenti? Tutto quel sangue, quella sofferenza, il cacciatore e la morte di quest'ultimo. 
Ma è anche una ragazza normale come tutte le altre che ama uscire con le amiche e andare a fare shopping (QUI MI SONO RICONOSCIUTA! Emma è una shopaholic, una malata di shopping ... spende tutto in vestiti e scarpe! Come la capisco!!!) ed è proprio in una di queste uscite che incontra Adam. 
Lui è un uomo bellissimo, che sembra quasi finto. Adam la sorprende subito per il suo carattere rude che spesso nasconde una dolcezza disarmante. 
Emma (come anche me che leggevo) ne rimane subito folgorata, Adam sembra essere il ragazzo perfetto ... anche se ... qualcosa nei suoi comportamenti l'insospettisce. 
Cosa nasconde Adam? Perché spesso i suoi occhi sembrano cambiare colore? Come fa a sapere sempre dove si trova? Cosa c'entra il suo nome con le Sacre Scritture a cui lui fa sempre riferimento?
Oltretutto nella vita di Emma, quando sembra andare tutto per il verso giusto, entra il fantomatico Don Carlos. Il parroco della chiesa nasconde in realtà un segreto che porterà alla ragazza e allo strepitoso Adam non pochi problemi. 
Come finirà questa storia in cui bene e male vengono a mescolarsi fino a sembrare uno la sfumature dell'altro? 
Emanuela Riva è stata bravissima a creare una storia molto creativa e nuova, non penso di aver mai letto un fantasy così. Lo stile fresco, divertente e curato, inoltre, fa scorrere le pagine di questo romanzo in modo velocissimo: si arriva alla fine e ci si chiede come andrà a finire. (Io l'ho chiesto direttamente a lei!) 
Beh, che aspettate ... correte fra le braccia di Adam ... innamoratevi anche voi di questa scintilla nell'oscurità!


1/2









Posta un commento