-->

mercoledì 26 luglio 2017

[Recensione] A ogni costo, Sei solo mia, Disposto a tutto (Moya series #1, #2, #3) di Anisa Gjikdhima

Buonasera a tutti :) 
oggi vi parlo di tutti e tre i capitoli della serie "Moya" di Anisa Gjikdhima rispettivamente i titoli sono: A ogni costo, Sei solo mia, Disposto a tutto. A me questa serie è piaciuta molto voi l'avete letta? Io vi lascio alla recensione. Sotto trovate le locande di tutti i libri della serie cliccandovi vi porterà al link Amazon dove potete trovare tutte le informazioni dei romanzi.

 


RECENSIONE

Come al solito io faccio le cose al contrario. Tempo fa vi scrissi le mie impressioni su Dark Man (oddio ancora immagino Carlos Gardosa cantare Despacito ... sono rovinata!!!!) e mi sono così innamorata dello stile di Anisa Gjikdhima che ho dovuto leggere anche la SERIE MOYA, che è composta da tre romanzi: A OGNI COSTO, SEI SOLO MIA e DISPOSTO A TUTTO. 
Ma veniamo al momento clou ... in questo romanzo veniamo a patti con l'amore difficile, quello fatto di litigate e momenti in cui la pace sembra la cosa più lontana. 
Tutto inizia il giorno del diciottesimo compleanno di Crystal, le sue migliori amiche la convincono ad uscire. Immaginate una sera in Spagna, alcool che scorre a fiumi, siete in compagnia delle amiche di sempre, loro vi spronano a superare i vostri limiti e voi, che siete decise a non rovinarvi la festa, vi lasciate andare. Ed è questo che succede a Crystal ... si lascia andare ... e la sua vita cambia repentinamente quando i suo occhi incontrano quelli di ALEXANDER VOLKOV. Chi è? lui è sexy, è bellissimo ed è RUSSO. Ecco chi dice che la Russia è fredda, lo dice soltanto perché non ha mai letto questo romanzo. 
Alexander e Crystal fanno scintille fin da subito, lui sembra scostante, chiuso ed è molto misterioso, Crystal, che di solito da tipi così si tiene lontana mille miglia, quella sera sorprende tutti (persino se stessa) e prova a sedurlo. 
‹‹Sono un uomo possessivo e quando voglio qualcosa la prendo, sempre›› sussurra con malizia ‹‹mi piace dominare e pretendo obbedienza›› continua sfregando le labbra. Oh cielo, non respiro, ho caldo. Mi guarda negli occhi con una punta di malizia ‹‹non amo le smancerie, non dichiaro il mio amore in modo teatrale e cosa più importante …››
Alexander non crede ai suoi occhi, quella ragazza acqua e sapone, così diversa da quelle che di solito si porta a letto, l'ha sfidato apertamente e lui non lascia mai una sfida, anzi, ci si butta a capofitto.
Così quando lei si rifiuta di andare con lui ... Alexander ... che fa? Beh dovete leggere per scoprirlo ... 
Io posso dirvi che così inizia una trilogia piena di momenti al cardiopalma, momenti in cui le parolacce si uniscono a sospiri, si perché molto spesso vorreste entrare nel romanzo per dare una sberla a quel russo strafottente che crede di possedere tutto il mondo.
Crystal riuscirà a perdonare ad Alexander i suoi mille sospetti? Le sue paranoie? La sua estrema possessività?
Alexander riuscirà a lasciarsi andare e ad amare Crystal con tutto se stesso, come lei gli richiede?
"Questo è il suo modo di risolvere le questioni. Piegata al suo volere, senza la minima resistenza. Lui è così nemmeno io potrò cambiarlo. Lo guardo sconfitta e priva di emozioni. HAI ROVINATO TUTTO, GLI DICO"
Anisa scrive questo romanzo con uno stile che affinerà senza dubbio in Dark Man ma già in questa trilogia si capisce il suo talento. Quando un'autrice sa scrivere, si capisce subito e lei è bravissima. Le pagine scorrono che è una bellezza e vi troverete ad acquistare in blocco i tre romanzi per non perdere tempo, per sapere subito come va a finire. 
Perciò ... che state facendo ancora qui? Correte su amazon, correte e lasciatevi stringere dalle forti braccia di Alexander Volkov! 




Posta un commento