sabato 3 giugno 2017

[Recensione] Dove vai tu di Benedetta Cipriano

Buonasera a tutti readers :)
questa sera voglio parlarvi un libro che ho letto e mi è piaciuto molto, è stata una vera sorpresa. Sto parlando di Dove vai tu il libro contemporary romance di Benedetta Cipriano.

Dove vai tu 

Autore: Benedetta Cipriano
Data di uscita: 11/05/2017
E-book: € 2,99
Cartaceo: € 8,32
Pagine: 272
Editore: Self - Publishing
Genere: Contemporary Romance

Keira
Sono stata tradita, illusa, umiliata.
Sono scappata.
Sono diventata un’anima, mille anime, mille corpi.
Mi sono confusa tra la gente, ho camuffato il mio dolore.
Sono il buio, sono la notte più nera e senza stelle.
Lui è la mia luce, la mia chiave d’accesso alla libertà.
Ma io non mi lascio ferire.
Io ferisco.

Dave
Lei stava scappando.
Io sono stato un complice inconsapevole della sua fuga.
L’ho rinnegata, l’ho detestata, demolita, abbattuta.
Ho provato a dimenticarla.
Ho fallito.
Ma adesso lei è qui, i suoi occhi puntati nei miei.
Mi guarda, mi sorride, mi uccide.
E io lo so, mi ferirà. 


RECENSIONE

Inizio con il dirvi che non ho mi letto niente di questa autrice … era già da un po' che puntavo questo libro e che dire ne sono rimasta completamente ammaliata. 



Ma andiamo per ordine … la protagonista di questo romanzo è Keira. 
Quattro anni prima gli è stato portato via un pezzo della sua vita, infatti è stata tradita dalla persona che più amava e le persone che gli stavano vicine se ne sono andate.
Una Keira distrutta e senza nessuno su cui contare decide di partire e andare a San Diego per frequentare un nuovo collage e così iniziare una nuova vita dove nessuno la conosce. Ma dopo quattro anni chiede aiuto per finire la sua tesi di laurea … ad aiutarla c’è proprio quel ragazzo che quattro anni prima l’ha caricata su un pick up senza fare domande, quel ragazzo che Keira non ha mai dimenticato, quel ragazzo che sogna ogni notte, l’unico ragazzo che è riuscito a vedere il dolore che Keira si portava dietro. 

Dave professore di filosofia dopo quattro anni incontra di nuovo gli occhi di Keira e capisce di essere fregato, finalmente rivede quella ragazza che gli ha fatto perdere la testa anni prima e che non ha mai smesso di pensare. 
Dave aiuterà Keira a finire la sua tesi … la tesi è incentrata su un autore in particolare molto importante per Keira. 


Keira ogni sera indossa una parucca colorata, beve alcuni drink e  poi seduce qualche uomo, per quella sera non è più Keira ma un altra persona. 
Perchè fa tutto questo? Perchè è l'unico modo che lei conosce per affrontare il suo dolore.
Ma tutto cambia quando incontra dopo anni Dave.
I due cominciano a passare del tempo insieme … e tra i due nascerà qualcosa e Keira capisce che solo lui riesce a vedere la vera Keira sotto quelle maschere che si inventa per nascondere il suo dolore. Riuscirà Keira ad aprirsi, oppure si lascierà scappare l’amore della sua vita. 


Questo è un romanzo di lotta con il destino, con il passato e con se stessi. Temi importanti è il ritrovare se stessi, il mettersi in gioco e affrontare il passato e sopratutto affrontare la persona che ti ha distrutto. Ho amato questo libro dalla prima fino all’ultima pagina in tutte le sfuamture, non conoscevo il modo di scrivere di quest’autrice e quando ho cominciato a leggere, non riuscivo a fermarmi e mi sono detta “WOW”. Si perché era da tanto tempo che non riuscivo a leggere un libro da 10 e lode e questo libro si li merita tutti. E’ il libro più bello che io abbia letto nel 2017. Non mi sarei mai aspettata queste emozioni così forti e intense.
La cosa più bella del romanzo? Beh … le frasi di tutti questi filosofi citate in questo libro… è stato qualcosa di meraviglioso. 

La scena più bella? Vi dico solo una cosa CAMERA DI DAVE. (Chi ha letto capirà!!)

Non vedo l’ora che arrivi il cartaceo per rileggerlo di nuovo … AHAHA

Siete curiosi? 
Beh io lo sarei …. Leggete questo libro, potete starne certi che non vi deluderà.
 Potrebbe scoppiarvi il cuore dall’emozione ma sicuramente non vi deluderà.



 
Posta un commento