giovedì 3 agosto 2017

[Recensione] Un incontro disastroso di Maria Marano

Buongiorno a tutti :)
oggi vi parlo di Un incontro disastroso romanzo di Maria Marano autrice self. 
Siete pronti a scoprire con me la storia del bellissimo e sfacciato Chris McGuire e della bellissima e testarda Renee... 
Buona lettura ... fatemi sapere se voi l'avete letto e cosa ne pensate

Un incontro disastroso

Autore: Maria Marano
Data di uscita: 22/06/2017
E-book: € 0,99
Pagine: 178
Editore: Self - Publishing
Genere: Contemporary Romance/ Erotic Romance
Chris McGuire, avvocato di successo.Ha dovuto faticare per avere questo posto di prestigio, dato che caparbiamente ha rifiutato e continua a rifiutare l'aiuto di suo padre, giudice e imprenditore di successo.Genitori assenti, mancanza di affetto e attenzioni, Chris riempie quel buco con auto, viaggi e donne, soprattutto donne.Ma che succede, se per caso un giorno si imbatte, anzi si scontra, con la bellissima Renee Miller, avvocatessa caparbia e dalla parte dei più deboli.Lei cerca giustizia, anzi vendetta contro chi le ha portato via suo padre, cosi facendo esclude chiunque dalla sua vita, fuorché sua madre e la sua sorellina.
Non c'è spazio per i sentimenti, non c'è spazio per l'amore, non deve e non può lasciarsi travolgere dalla passione.Ma sarà proprio cosi? Riuscirà Chris a rompere questa sua corazza?Un oscuro segreto grava sulle loro teste...

RECENSIONE

Premetto che non  ho mai letto niente di questa autrice ma sono rimasta molto sorpresa dal suo modo di scrivere. Ma andiamo alla storia...
Renee e Chris sono entrambi avvocati , ma il loro primo incontro non è dei migliori, infatti quando Renee vede Chris per la prima volta pensa che sia un arrogante e presuntuoso figlio di papà che ha ottenuto successo grazie al padre che è un giudice e imprenditore di successo. 
Ma Renee non sa che tutto quello che Chris si è guadagnato lo ha fatto con le proprie forze senza l'aiuto di nessuno neanche del padre.  
Ma tra i due nasce rivalità quando Chris perde per la prima volta una causa e la vince Renee. 
Chris è un uomo che non ha mai ricevuto l'affetto dei propri genitori quindi fa fatica a fidarsi delle persone e le allontana sempre da se. 
Invece Renee è una donna caparbia e brava nel suo lavoro e  in tutta la sua vita ha pensato sempre  al lavoro e a scoprire la verità nei suoi casi dopo l'evento che ha stravolto la sua vita, il suicidio del padre. Ma Renee non ha mai creduto che il padre si sia suicidato, anzi crede che qualcuno lo abbia ucciso. 
A Chris e Renee gli viene affidato un caso in comune e i due incominciano a passare del tempo insieme a conoscersi e Renèè capisce che non il ragazzo spocchioso e arrogante che credeva che fosse... 
Tra i due incomincia a nascere qualcosa ma Chris a causa della sua stupida gelosia e non volendo ammettere che si è innamorato di lei se la farà sfuggire ... 
Riuscirà Chris a capire che Renèè è la donna di cui si è innamorato e l'unica donna che può renderlo felice?
Inoltre durante la storia si scopriranno delle novità che dimostreranno che il padre di Renee non si è suicidato e lei cercherà in tutti i modi di scoprire chi è stato...
Chi sarà stato?
Ho amato questo libro la scrittura di questo romanzo è semplice e  fluida .... un libro che si legge molto velocemente. Mi è piaciuta l'aggiunta di un pò di giallo nel libro mi hanno tenuta incollata alle pagine fino all'ultimo momento perchè volevo sapere cosa sarebbe successo.
E bè Chris l'ho amato ma delle volte (spesso) avrei voluto prenderlo e ammazzarlo e dirgli (cavolo svegliati e va da lei!).  
Un libro consigliatissimo e sicuramente leggerò altri suoi libri ... come ho detto sono rimasta molto sorpresa da questa autrice. 


Posta un commento